Catania-Bologna del 6 Febbraio 2018, un rimborso ai passeggeri per le 4 ore di ritardo

Segnalato dai passeggeri il ritardo aereo di oltre 4 ore per il volo Catania-Bologna del 6 Febbraio 2018 delle 10:50 operato dalla compagnia irlandese Ryanair.

Ci riferiamo nello specifico al volo in ritardo FR1086 del 06/02/2018 con partenza dall’Aeroporto Vincenzo Bellini di Catania-Fontanarossa prevista per le ore 10:50 e atterraggio all’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna previsto per le ore 12:35. Il volo ha invece toccato il suolo alle 17:05 accumulando quindi un considerevole ritardo di 4 ore e 30 minuti.

Come da abitudine nessuna segnalazione ufficiale è ancora pervenuta da parte della compagnia aerea leader dei voli low cost, informazioni vaghe e frammentario anche per i passeggeri del volo ai quali però viene in soccorso la compensazione pecuniaria prevista dal Regolamento Comunitario CE261/2004.

Per ottenere gratuitamente un risarcimento pari a 250 euro basta infatti rivolgersi ad EasyRimborso che, attraverso il suo staff legale specializzato in rimborsi e risarcimenti da disagi aerei, è al fianco dei passeggeri che vorranno avanzare senza alcun costo una richiesta di rimborso.

Anche tu hai subito dei disagi a causa del volo in ritardo FR1086 del 06/02/2018 e vuoi avere maggiori informazioni? Chiama adesso il 3421031477 oppure invia una mail a info@easyrimborso.it allegando:

  • Copia di un documento di identità

  • Copia del biglietto, oppure foto del biglietto, oppure email di conferma di prenotazione del volo da parte di Ryanair

  • descrizione sintetica del disagio subito

Consulenza e istruzione pratica sono gratuiti, sempre e comunque.

Autore articolo