Ryanair, oltre 8 ore di ritardo per il Palermo-Bergamo del 9 Settembre

RITARDO RYANAIR. RIMBORSO DISPONIBILE

ESTENUANTE ATTESA PER I PASSEGGERI DEL VOLO RYANAIR FR6452 DOMENICA 9 SETTEMBRE. INFURIATI I PASSEGGERI CHE CHIEDONO IL RIMBORSO

Ancora cattive notizie per chi, domenica 9 Settembre, aveva riservato un posto sul volo Ryanair, la cui partenza era prevista per le 06:30 dall’Aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo – Punta Raisi e che avrebbe dovuto fargli raggiungere l’Aeroporto di Bergamo – Orio al Serio un paio d’ore dopo. I malcapitati passeggeri, invece, hanno dovuto attendere svariate ore, e sicuramente non con i comfort che sarebbero stati adeguati all’attesa, prima di poter salire le scalette dell’aeromobile battente bandiera irlandese.
Guasto tecnico. Sembra essere stata questa la causa dell’interminabile attesa cui sono stati costretti i passeggeri del volo FR6452 che è atterrato nell’aeroporto lombardo con un ritardo finale di ben 8h e 31′.
A tutti i passeggeri spetta il rimborso per il disagio subito.
Se anche tu ti trovavi a bordo di questo volo, continua nella lettura e scopri come ottenere la Compensazione Pecuniaria per questo disservizio.

 

 

COMPENSAZIONE PECUNIARIA: UN DIRITTO GARANTITO

La Compensazione Pecuniaria è una sorta di paracadute che è stato messo a disposizione dei malcapitati passeggeri che vivono dei disagi per colpa delle compagnie aeree. A garantire questa forma di tutela è il Regolamento Comunitario 261/2004, detto “dei diritti dei viaggiatori”, il quale prevede, per disservizi come volo in ritardo o volo cancellato, un rimborso forfettario di € 250,00 per le tratte inferiori ai 1500 km.
Scopri come ottenerla gratuitamente con EasyRimborso.

 

COME AGIRE PER OTTENERE IL RIMBORSO

Per far valere i tuoi diritti e, essere in parte ripagato per i disagi vissuti, ti basta metterti in contatto con la segreteria di EasyRimborso al munero 3421031477 (anche tramite Whatsapp) oppure scrivendo un’e-mail all’indirizzo info@easyrimborso.it. Un team di avvocati, esperti in materia di rimborsi per disservizi aerei sarà a tua completa disposizione per farti ottenere il rimborso per il tuo volo in ritardo.

 

 

UN ITER SEMPLICISSIMO

L’iter da seguire è semplicissimo. Dopo esserti messo in contatto con noi, e dopo che sia stata verificata la lavorabilità della tua richiesta, ti verrà chiesto di inviarci un’e-mail contenente:
  1. copia della carta d’imbarco;
  2. copia di un dovumento personale;
  3. sintesi dettagliata su quanto accaduto.
Ti rocordiamo che le richieste sono da considerarsi tutte individuali.

 

 

SEMPRE A FIANCO DEI PASSEGGERI

EasyRimborso, sin dal primo giorno di attività, ha deciso di schierarsi completamente al fianco dei passeggeri che vivono le spiacevoli esperienze di voli cancellati o voli in ritardo, prestando i suoi servizi in maniera del tutto gratuita per i passeggeri. La gratuità delle nostre prestazioni è inoltre garantita anche nella malaugurata ipotesi in cui la richiesta di risarcimento non dovesse trovare accoglimento in tribunale.
Un ulteriore vantaggio che vogliamo offrire ai nostri assistiti è quello di poter controllare in qualsiasi motivo lo stato di avanzamento della propria pratica in una sezione appositamente dedicata del sito www.easyrimborso.it.

 

 

RIMBORSO FAI DA TE

È altresì possibile fare richiesta di risarcimento in maniera autonoma direttamente alla compagnia che ha generato il disagio.
In questo caso va sottolineato che:
  1. le compagnie non forniscono dati relativi alle tempistiche per ottenere il rimborso;
  2. le compagnie non danno la tracciabilità della richiesta di risarcimento, rendendo praticamente impossibile l’individuazione dei progressi della stessa;
  3. una volta avviata la richiesta di rimborso direttamente con al compagnia aerea, non sarà più possibile affidarsi ad EasyRimborso per la medesima pratica. Questo per una questione di pura etica professionale.

Autore articolo